Il nostro territorio: Medma

Medma, antica p​òlis m​agnogreca, colonia di Locri e fondata nel VI secolo a.C, sorgeva in un territorio fertile e generoso, nel cuore della c​hòra, corrispondente all’attuale Piana di Rosarno.
La città si estendeva sul magnifico terrazzo di Pian delle Vigne, non distante dalle coste del Mar Tirreno.

I L​ocresi f​urono spinti a colonizzare Medma per ben comprensibili ragioni di natura politica ed economica. Con la conquista dell’ampia pianura medmea si accaparrarono un’area di rilevante importanza strategica, perché fu loro possibile aprirsi un varco sul Tirreno, garantendosi le vie del commercio marittimo verso il nord.

In epoca romana, la pòlis andò progressivamente perdendo d’importanza. Poche notizie ci sono di quell’epoca, nonostante i rinvenimenti archeologici attestino con sicurezza la sopravvivenza di un impianto umano.

Oggi, nel segno della lunga storia che ha segnato questo territorio, si sviluppa la città di Rosarno, dove la ricchezza del suolo e un perfetto microclima consentono la produzione di frutti preziosi dal sapore straordinario.